Benetti Crystal 140′, in acqua dal 2011

Il primo Benetti Crystal 140′, un superyacht da 42 metri in lunghezza e nove in larghezza della linea Class, ha navigato per la prima volta nel 2011. Lo scorso 23 giugno è stato varato il nono esemplare (chiamato BY009) del vascello ammiraglio della categoria Classic. Ampi gli spazi in dotazione sopra e sotto coperta. La barca si sviluppa su quattro ponti, e con le sue cinque cabine, oltre alla suite armatoriale, può ospitare fino a 12 persone (oltre all’equipaggio composto di 7 per 5 cabine).

Benetti Crystal 140'

Benetti Crystal 140′, anima Caterpillar

Due CAT C32 Acert, 1.193 chilowatt a 2.300 giri, spingono il BY009 che ha un’autonomia di oltre 4 mila miglia nautiche, a una velocità di crociera di 11 nodi. Per l’elettricità invece ci sono due generatori CAT C7.1 da 118kW.

L’armatore ha espresso così la propria soddisfazione: «Il successo di questo progetto è un esempio perfetto di tutto quello che Benetti rappresenta come brand, a livello mondiale, ed è una testimonianza della straordinaria qualità dei prodotti che il cantiere riesce a realizzare. Per me sarà un piacere navigare con questo yacht in tutto il mondo e mostrarlo con orgoglio».

Razionalizzazione dello spazio

La linea progettuale segue il principio della gestione razionale degli spazi per ottimizzarne l’utilizzo. Scafo e sovrastruttura sono realizzati in FRP (Fiberglass Reinforced Plastic). Il Main Deck, con una spaziosa area adibita a living, rappresenta il cuore della barca, ed è collegato alle altre zone interne ed esterne attraverso a una porta a vetri scorrevole. La cabina Master, che gode di una vista sul mare a 180 gradi grazie a luminose e lunghe vetrate, è collocata a tutto baglio e a prua del ponte principale, e ha un bagno privato.

A poppa invece si trova il garage che ospita tender, moto d’acqua e toys. La sua posizione tende a prua e vi si accede grazie a un’apertura sulla parete del fianco della barca. Il resto dello spazio di poppa è dedicato a un’ampia beach area.

La posizione della sala macchine garantisce la comodità anche nelle cabine ospiti del Lower Deck. A destra si trova una cabina matrimoniale con l’aggiunta di un letto singolo, mentre sulla sinistra ci sono due letti scorrevoli con pullman bed. Anche l’equipaggio alloggia sul Lower Deck, mentre la cabina del comandante si trova sull’Upper Deck, adiacente alla plancia di comando.

AZIMUT BENETTI, PROPULSIONE IN FIBRA DI CARBONIO

In primo piano

Articoli correlati

Salone nautico di Venezia 2024

L'edizione 2024 del Salone nautico di Venezia si affaccia sul mare piatto del mercato. Le proposte dei costruttori strizzano l'occhio ai pacchetti ibridi

Salone Nautico Venezia 2024, oggi l’inaugurazione

“Il Salone Nautico Venezia è arrivato alla sua quinta edizione e il bilancio non può che essere positivo perché è cresciuto nel corso degli anni diventando un punto di riferimento nel panorama nautico internazionale e nella presentazione delle novità nel campo delle innovazioni e tecnologie – afferm...