Sessant’anni di Bobcat

Sessant’anni fa la Melroe Manufacturing Company ha dato il via a una tradizione che dura ininterrotta da allora. Sessant’anni fa veniva lanciata una pala caricatrice frontale, la cui evoluzione ci è oggi nota con il nome di Bobcat.

bobcat

Ai tempi, la prima pala compatta a ruote non sterzanti venne battezzata come M-400. Solo in seguito adottò il nome che oggi è diventato l’icona delle macchine compatte. La sua fama è cresciuta a tal punto che oggi, su ogni due pale compatte vendute, una è fregiata del marchio Bobcat. Nel corso di sei decenni si sono aggiunte alla famiglia pale compatte cingolate e pale a quattro ruote sterzanti. Gli escavatori compatti e i sollevatori telescopici rappresentano una delle ramificazioni più prolifiche del brand. Chiude il cerchio una vasta gamma di accessori. Nel 2017 il mercato degli escavatori compatti di Bobcat ha varcato la soglia dei 30 anni. I più recenti successi nel settore, gli escavatori compatti da 2-4 tonnellate, frutto del lavoro del Centro innovazione, debutteranno al prossimo Intermat di Parigi.

Fuori dai confini domestici: Emea

Oggi, in termini geografici, Europa, Medio Oriente e Africa ospitano strutture produttive integrate e complete, dalla progettazione alla fabbricazione. Il processo di progressiva diversificazione della gamma di prodotti Bobcat è passato dalla tappa fondamentale dell’Europa. Nel corso degli ultimi vent’anni, l’insediamento nel vecchio continente ha fornito alla casa lo slancio necessario per varcare i confini produttivi delle pale compatte.

Fondamentale è stata l’apertura nel 2007 a Dobříš, in piena zona Emea (Repubblica Ceca), del primo centro produttivo fuori dagli Stati Uniti. Poco tempo dopo, Doosan Infracore ha rilevato Bobcat dal precedente proprietario, la statunitense Ingersoll Rand. L’acquisizione si è rivelata positiva, e il volume di attività di Bobcat nella zona Emea è cresciuto di conseguenza. Tra Dobříš e l’area produttiva francese di Pontchâteau, Bobcat fabbrica oltre l’80% dei prodotti destinati alla regione. Il centro telescopici di Pontchâteau celebra quest’anno il 55esimo compleanno. Quale modo migliore di festeggiare se non allargando la produzione di sollevatori telescopici ad agricoltura ed edilizia?

Risale al 2008 l’apertura del primo centro Bobcat in Medio Oriente, a Dubai. A questo è seguito, nel 2015, un centro per la distribuzione dei ricambi, sempre a Dubai. La scelta è stata frutto della volontà di avere un primo avamposto per Medio Oriente e Africa. Sempre nello stesso anno, Dobříš ha visto l’inaugurazione del Centro innovazione, eccellenza europea per servizi ingegneristici. Il centro è diventato un punto di riferimento nell’area Emea specializzato in ricerca e sviluppo, specificatamente dedicato a pale di piccole dimensioni e agli escavatori compatti da una a tre tonnellate.

bobcat

Innovazione nel cuore dell’area Emea

Il Campus Doosan Bobcat a Dobříš si distingue dagli altri numerosi centri produttivi dell’azienda. Esso include infatti il centro innovazione, quello logistico e quello di formazione, oltre alle linee di montaggio. In questo polo tecnologico vengono sviluppati i nuovi prodotti seriali e gestiti i clienti della regione, oltre alle concessionarie. Tra 2016 e 2017, Bobcat ha anche lanciato due gamme di terne. La prima per Medio Oriente e Africa, la seconda per i mercati russi e dei paesi Csi. Così facendo ha ulteriormente rafforzato la sua presenza nella zona Emea.

DOOSAN E BOBCAT FESTEGGIANO INSIEME AI DEMO DAYS DI PRAGA

Doosan Infracore significa motori

Doosan Infracore si è presentata tra la fine del 2012 e il 2013 con le credenziali per riscuotere consenso di critica e mercato. La triade D18, D24 e D34 (la sigla corrisponde alla cubature) avrebbe dovuto soddisfare le esigenze propulsive di Bobcat. Misure compatte, potenza e coppia nella media, un saldo di 50mila unità/anno, 100mila a pieno regime. Le cose non sono andate esattamente così, con uno slittamento che ha portato solo di recente i coreani sotto i cofani dei Bobcat. I tempi sono però maturi anche per il grande salto del terzetto di Incheon nel free market.

DOOSAN SI STA DANDO UN GRAN DA FARE. E NOI VE LO POSSIAMO DIMOSTRARE

In primo piano

Articoli correlati

FPT Industrial sarà a IAA Transportation 2024

FPT Industrial parteciperà a IAA Transportation 2024, il principale salone mondiale dedicato al settore della logistica, del trasporto e dei veicoli commerciali e autobus, che si terrà dal 17 al 22 settembre 2024 presso la Deutsche Messe di Hannover in Germania.

Kohler DemoDays 2024

Nonostante la pioggia, i DemoDays 2024 di Kohler hanno replicato il successo della precedente edizione. A Reggio Emilia abbiamo visto all'opera Caron, MDB, JCB, Merlo, MultiOne

McTer 2024

Al McTer 2024 abbiamo apprezzato la panoramica del biogas e del biometano nel nostro paese effettuata dal CIB. Il PNRR premia i trattori a biometano