Fpt Industrial e FB Design hanno svelato l’avveniristica carena dello scafo a tre punti. Dove? Nel porto di Viareggio, perla turistica della Versilia, location del carnevale europeo per antonomasia e sede del distretto nautico che si è prestata alla prima edizione del Versilia Yachting Rendez-Vous. Quando? Oggi, lunedì 10 luglio, è l’ultimo giorno dell’evento cominciato venerdì 7, che restituisce il dovuto tributo ai protagonisti di una storica competizione del circuito nautico, il Viareggio – Bastia – Viareggio, nell’intervallo cronologico tra il 1962 e il 1992.
La vernice in Versilia è stata l’occasione per rinverdire i fasti del sodalizio tra Fpt Industrial e FB Design. Fpt nell’enciclopedico palmares annovera in totale 32 titoli, tra cui 15 mondiali in differenti categorie e 17 intercontinentali e nazionali: sette i campionati in acque europee, quattro in Sudamerica e sei lungo le coste italiane.
E, come canterebbe Renato Zero, lui, il motore nella foto in alto, chi è? È il C90-650. Il Cursor da 9 litri, che ha contribuito in misura determinante a erigere due pietre miliari del cammino congiunto di Fpt e FB: due primati mondiali di velocità negli Anni 80, i record di traversata nella Montecarlo – Venezia nel 2011 con lo scafo “Kerakoll Fpt” e nel New York – Bermuda Speed Record, ottenuto nel 2012 dal “Col Moschin”.

E lo scafo qui sopra, invece?

È proprio lui, lo scafo a tre punti svelato al NaviGusto di Viareggio. Dopo 15 titoli mondiali, numerosi record e più di 100 vittorie in campo italiano e internazionale, Fpt Industrial e il cantiere di Annone Brianza hanno progettato e realizzato uno scafo con l’obiettivo ben chiaro, in testa e nelle linee, di raggiungere altissime prestazioni, grazie alla struttura interamente in carbonio e alle potenze specifiche dei motori torinesi. La manifestazione si svolge all’interno del Vbv Legend, il secondo raduno internazionale barche off-shore d’epoca, partecipanti al citato Viareggio – Bastia – Viareggio.

Fpt, FB Design a Viareggio

Nella foto sopra, invece, la inconfondibile skyline di Piazza San Marco fa da cornice alla Venezia – Montecarlo, di cui parleremo di seguito.

 

FB Design e i trionfi con Fpt Industrial

Che dire delle due competizioni che hanno visto il Cursor sugli scudi?

Parlando della Venezia-Montecarlo, le miglia nautiche sono 1.141 e il tempo di percorrenza di Mario Invernizzi ha frantumato il precedente record, effettuato da Buzzi su uno scafo delle stesse dimensioni: 22 ore 13 minuti e 17 secondi alla media di 51,346 nodi (su strada sarebbero 92.2 chilometri/ora) contro le 23 ore 55 minuti, alla media di 43 nodi, dello stesso Buzzi.

Ci trasferiamo nelle famigerate isole Bermuda. Neppure la sinistra leggenda del famigerato triangolo insulare ha fatto vacilare FB Design, che ha portato il Col Moschin dalle 5 di sera giovedì 27 settembre 2012, partenza a New York, a St George circa alle 10 del mattino di venerdì 28. Sono 17 ore e 6 minuti. A proposito di Fpt Industrial e il Nord America cliccate qui per approfondire i termini dell’accordo di distribuzione con Mhsh.

In primo piano

Articoli correlati

Salone nautico di Venezia 2024

L'edizione 2024 del Salone nautico di Venezia si affaccia sul mare piatto del mercato. Le proposte dei costruttori strizzano l'occhio ai pacchetti ibridi