FPT Industrial ha festeggiato un nuovo traguardo nel suo stabilimento di Córdoba (Argentina) con l’uscita dalla linea di montaggio del suo duecentomillesimo motore, un Cursor 13, a soli due anni di distanza dal motore numero 150.000 a settembre 2022.

Attivo dal 2012, lo stabilimento di Córdoba è dedicato alla produzione di sistemi di propulsione per veicoli on-road e off-road, macchine per l’agricoltura e le costruzioni e applicazioni di power generation.

Dalle sue due linee escono i motori della gamma media NEF e i motori pesanti Cursor 9, 10, 11 e 13. L’esemplare numero 200.000 è un Cursor 13 Euro VI destinato al mercato brasiliano. La sede di Córdoba rappresenta un importante polo industriale del Paese non solo per la produzione, ma anche per l’esportazione: tutti i motori Cursor prodotti nello stabilimento sono infatti destinati al Brasile.

“Duecentomila motori sono un traguardo significativo, a cui ha contribuito tutto il team di FPT Industrial. Senza dubbio, questo risultato non sarebbe stato possibile senza l’impegno di tutti i membri della squadra, che hanno contributo con il proprio lavoro e la propria competenza alla crescita e allo sviluppo dell’azienda ogni singolo giorno dell’anno,” ha dichiarato Marco Rangel, Vice President di FPT Industrial per l’America Latina, che ha aggiunto: “Naturalmente, anche le partnership strategiche che promuovono l’innovazione e la sostenibilità dei nostri prodotti sono fondamentali, perché è attraverso di esse che possiamo operare attivamente in ciascuno dei settori industriali chiave.” 

I principali clienti di FPT Industrial in Argentina sono: CNH Industrial, Palmero e Caimán per le macchine per l’agricoltura e le costruzioni; Iveco per i veicoli commerciali leggeri, medi e pesanti; Himoinsa, Elektrogen, Powgen e Casa Fenk per le applicazioni di power generation.

Cursor 13

Protagonista di questo traguardo importante per FPT Industrial è il motore Cursor 13, dotato di sistema di iniezione ad alta pressione Common Rail da 2.200 bar, turbocompressore a geometria variabile a controllo elettronico (e-VGT) e sistema di post-trattamento HI-eSCR proprietario di FPT Industrial per la conformità agli standard emissivi Euro VI senza bisogno del sistema di ricircolo dei gas di scarico (EGR).

Calibrato specificamente per le esigenze del mercato brasiliano, il Cursor 13 Common Rail e-VGT di FPT Industrial offre una maggiore agilità e un’elevata affidabilità per il trasporto delle merci. Inoltre, introduce una nuova strategia di funzionamento del freno motore a quattro stadi, che garantisce una maggior sicurezza frenante e una potenza frenante di 610 CV nel quarto stadio, con un incremento di 150 CV rispetto ai veicoli Euro V.

In primo piano

Articoli correlati

Bosch Rexroth festeggia i 70 anni di presenza in Italia

Il 15 marzo 2024 Bosch Rexroth festeggia i 70 anni di presenza in Italia. Per preservare e valorizzare questa lunga e straordinaria vicenda (che ripercorriamo in questo articolo) nel 2023 è nato l’Archivio Storico Rexroth Italia con la missione di conservare i documenti che testimoniano la vita dell...