Piacenza è pronta ad accogliere il settimo appuntamento con le Giornate Italiane del Sollevamento (GIS)

Torna anche quest’anno l’appuntamento biennale con il mondo del sollevamento e dei trasporti eccezionali, o GIS in breve. Dal 3 al 5 ottobre il quartiere fieristico di Piacenza ospiterà la settima edizione delle Giornate Italiane del Sollevamento e dei Trasporti Eccezionali. I preparativi fervono e l’interesse delle aziende per la fiera appare in costante crescita. Ad oggi, a poco più di due mesi dall’inizio dell’evento, si è quasi raggiunto il sold out degli spazi espositivi. Per Fabio Potestà, direttore di Mediapoint & Communications, questo è già un dato incoraggiante e significativo.

Alla precedente edizione erano presenti 308 espositori su una superficie totale di 33.000 mq. Al momento risultano già iscritti 310 espositori diretti in rappresentanza di oltre 370 brand, ma il loro numero è destinato a crescere. Si attendono inoltre più di 11.000 visitatori qualificati provenienti sia dall’Italia che dall’estero. Il GIS sta diventando ormai sempre di più un importante appuntamento fieristico europeo inerente a questi ambiti merceologici.

Offerta merceologica più ampia con Agv Expo

Un delle grosse novità di quest’anno è sicuramente Agv Expo. Alcuni segmenti, come quelli delle gru mobili, delle piattaforme aeree, i sollevatori telescopici, i rimorchi e i veicoli e i mezzi per la movimentazione industriale e portuale oltre che per i trasporti eccezionali, confermano la loro presenza, mentre altri, come le gru edili e i carrelli elevatori (e la loro componentistica) hanno notevolmente l’hanno addirittura aumentata. L’area Agv Expo, all’interno del padiglione 3, ospiterà i veicoli a guida automatica. “Agv” sta infatti per Automatic Guided Vehicles, un settore particolarmente innovativo, sul quale molte aziende stanno investendo capitali e tecnologie.

Fabio Potestà ha spiegato: «Agv Expo è un’integrazione naturale della nostra esposizione: frutto dell’evoluzione tecnologica e di un trend inarrestabile di cui hanno preso coscienza espositori e visitatori, non poteva certo mancare a questa edizione del GIS. E anche Agv Expo, unica nel suo genere, rappresenta un’eccellenza, perché non esiste al momento altra manifestazione fieristica dedicata a questo tema specifico».

Un’ altra tematica che fa da filo conduttore è quella della sostenibilità ambientale. Green Power e tecnologie environmental friendly sono pronte a mettersi in mostra attraverso nuove soluzioni a impatto zero orientate verso sistemi di trazione elettrica a batteria ma anche per alimentare i motori diesel con miscele controllate di gasolio e gas (Cng, Gnl, Gpl, biometano, Syngas).

Non mancheranno i convegni di settore

La parte espositiva del GIS sarà integrata con un fitto programma di conferenze e workshop. In effetti, all’evento saranno presenti diversi incontri con le principali associazioni di categoria. Gli argomenti saranno molteplici: dalla sicurezza delle macchine, alla formazione degli operatori, fino a toccare le problematiche collegate alla limitata fruibilità delle arterie stradali per le imprese dei trasporti eccezionali, ma anche agli sviluppi infrastrutturali dei porti, degli interporti e dei centri logistici.

UNO SGUARDO ALLA SCORSA EDIZIONE NEL 2017

In primo piano

Articoli correlati

FPT Industrial sarà a IAA Transportation 2024

FPT Industrial parteciperà a IAA Transportation 2024, il principale salone mondiale dedicato al settore della logistica, del trasporto e dei veicoli commerciali e autobus, che si terrà dal 17 al 22 settembre 2024 presso la Deutsche Messe di Hannover in Germania.

Kohler DemoDays 2024

Nonostante la pioggia, i DemoDays 2024 di Kohler hanno replicato il successo della precedente edizione. A Reggio Emilia abbiamo visto all'opera Caron, MDB, JCB, Merlo, MultiOne

McTer 2024

Al McTer 2024 abbiamo apprezzato la panoramica del biogas e del biometano nel nostro paese effettuata dal CIB. Il PNRR premia i trattori a biometano