HYA3-5 M5. Energia portatile marchiata Himoinsa e Yanmar

Himoinsa ha da poco lanciato il nuovo gruppo elettrogeno HYA3-5 M5. Si tratta di un generatore diesel monofase portatile (con ruote) raffreddato ad aria. Nonostante le dimensioni compatte (lunghezza, altezza e profondità rispettivamente da 1.028, 1.026 e 848 millimetri) fornisce 4,4 kVA di potenza PRP. I bassi consumi di carburante e la lunga autonomia, afferma la casa, ne fanno uno dei modelli più competitivi sul mercato.

HYA3-5 M5

Sotto la livrea del nuovo HYA3-5 M5, batte un cuore Yanmar. Nello specifico si tratta del monocilindrico L100N5 (A-C 86×75 mm), con cilindrata da 0,435 litri e sistema di avviamento elettrico incorporato. Al massimo di erogazione di potenza PRP (4,4 kVA) la casa garantisce un consumo di carburante di 1,74 litri per ora. Il generatore include un pannello di controllo con un set di due prese SCHUKO 16A 2P+T per una connessione rapida e semplice. Queste caratteristiche lo rendono ideale per piccole applicazioni come quelle domestiche. Si rivela però anche un prezioso supporto in aggiunta alle flotte di società di noleggio i cui clienti spesso fanno richiesta di macchine più piccole per applicazioni in piccoli negozi e abitazioni.

Himoinsa HYA 3-5 M5: insonorizzazione ad hoc, design ottimale

La versione insonorizzata, a baldacchino e tubolare del modello HYA 3-5 sfrutta un rivestimento a base di lana di roccia ad alta densità da 30 mm. Grazie a questo le emissioni acustiche si riducono fino a 65 dB (A), rendendolo il modello più silenzioso della gamma portatile. Il serbatoio del carburante ha una capacità da 20 litri, con riempimento esterno e garantisce un tempo di funzionamento di circa 14 ore di attività continua.

Il design compatto, le dimensioni ridotte e l’occhiello di sollevamento superiore rendono queste unità di generazione agevolmente trasportabili. Inoltre, è disponibile un kit mobile opzionale che può essere incorporato per un trasporto ottimale. In aggiunta, il design permette un ampio angolo di apertura del cofano che permette un facile accesso per la manutenzione. Questo modello rappresenta il trait d’union dei 30 gruppi elettrogeni compresi tra 3kVA e 10,6kVA che Himoinsa ha sul mercato. La gamma portatile include modelli che funzionano a 50 Hz e 60 Hz per soddisfare le esigenze di diversi mercati.

HIMOINSA E LA DAKAR

In primo piano

Le scelte sostenibili di AS Labruna

In occasione del Metstrade a novembre, abbiamo fatto una chiacchierata con Massimo Labruna, Ceo di AS Labruna, sui nuovi prodotti, allargando poi il discorso alle scelte che l’azienda ha intrapreso in direzione di una sempre maggiore sostenibilità.

Benvenuta, POWERTRAIN!

DIESEL cambia nome: da gennaio si chiamerà POWERTRAIN. Ciò non significa cancellare la parola diesel dalla nostra agenda e dalle nostre priorità, ma rispecchia la volontà della rivista (e del sito) di accompagnare i lettori nell’affascinante fase a cui stiamo assistendo, quella della transizione ene...

Articoli correlati

Il primo webinar in vista di Samoter su elettrico, ibrido e idrogeno

La transizione energetica si farà insieme lavorando sul mix energetico: è quanto emerso il 26 gennaio 2023 dal primo dei cinque webinar in vista di Samoter organizzati in collaborazione con Vaielettrico dal titolo “Macchine da costruzione verso le emissioni zero obiettivo: elettrico, ibrido o idroge...