Sono ormai passati ben più di due anni da quando lo specialista bavarese di motori elettrici fuoribordo ed entrobordo per applicazioni marine Torqeedo è stato acquisito da Deutz, diventando una vera e propria filiale del Deutz Group e fungendo da pilastro nel programma e-Deutz.

Torqeedo
Il nuovo Cruise 10.0 T di Torqeedo

 

Torqeedo si è presentata al MetsTrade di Amsterdam con uno stand importante, che ha consentito di introdurre diverse soluzioni basate sulla tecnologia elettrica. Una di queste è stata la versione del popolare fuoribordo elettrico Cruise 10.0, in grado di garantire una potenza equivalente a 20 cavalli per applicazioni commerciali.

Velocità fino a 30 km/h sulle barche più leggere

La collaudata serie di fuoribordo elettrici Cruise risale al 2006. Il lancio del Cruise 10.0 T, ecologico e sostenibile, completa la serie, offrendo un’opzione con timone a barra con 10 kW di potenza, in grado di spingere le imbarcazioni più leggere a velocità fino a 30 km/h. Tutti i fuoribordo Cruise 10.0 sono stati recentemente aggiornati con un nuovo riduttore più silenzioso.

Come tutti i motori della serie, il Cruise 10.0 T ha un Gps incorporato con computer di bordo e display digitale. Velocità, consumo di energia, stato di carica e portata residua sono calcolati in tempo reale e sempre disponibili a colpo d’occhio.

DEUTZ SI TUFFA IN ACQUA

Idealmente alimentato da due batterie Torqeedo agli ioni di litio

Torqeedo
La batteria Torqeedo agli ioni di litio 48-5000

 

Il Cruise 10.0 T, con il suo design robusto, la struttura in alluminio e l’aletta rinforzata per la protezione contro i danni da impatto, è pensato per applicazioni commerciali leggere. Il modello a barra è stato progettato in risposta alla domanda nel segmento delle piccole barche da lavoro e dell’ecoturismo.

Il Cruise 10.0 T può essere alimentato da due batterie agli ioni di litio Power 48-5000 Torqeedo con tecnologia a BMW. La Power 48-5000 è in una classe a sé stante con la sua combinazione di alta densità di energia e lunga durata e può essere ricaricata in appena due ore con un carica batterie veloce e un’adeguata alimentazione da terra.

In primo piano

Articoli correlati

Salone nautico di Venezia 2024

L'edizione 2024 del Salone nautico di Venezia si affaccia sul mare piatto del mercato. Le proposte dei costruttori strizzano l'occhio ai pacchetti ibridi

Salone Nautico Venezia 2024, oggi l’inaugurazione

“Il Salone Nautico Venezia è arrivato alla sua quinta edizione e il bilancio non può che essere positivo perché è cresciuto nel corso degli anni diventando un punto di riferimento nel panorama nautico internazionale e nella presentazione delle novità nel campo delle innovazioni e tecnologie – afferm...