Festa grande in Alsazia. Insieme al Diesel of the year 2017

Liebherr Colmar

Liebherr Colmar. DIESEL è tornata là dove, poco più di un anno fa, ha visionato il D9812 di Liebherr, che al Samoter di Verona si è aggiudicato il DIESEL OF THE YEAR 2017. Venerdì 5 ottobre 2018, alla presenza di Willi Liebherr, Presidente del Consiglio di amministrazione di Liebherr-International (ed eponimo dell’azienda fondata nel 1949 dal padre Hans), è stato tagliato il nastro dello stabilimento di produzione del D98. Un cerimoniale che suggella un percorso lungo quattro anni.

LIEBHERR D9812. DIESEL OF THE YEAR 2017

Le tappe che ci hanno condotto fino a qui cominciano nel 2009, all’interno della fabbrica di Bulle, nel cantone di Friburgo, quartier generale di Liebherr Components. Dobbiamo attendere un triennio, nel 2012, per assistere alla posa della prima pietra dell’insediamento produttivo nella regione francese dell’Alsazia, al confine con la Svizzera. Nel maggio del 2014 il complesso è pronto ed esattamente due anni dopo sarà il turno della linea di assemblaggio, che entrerà a regime, come sappiamo, dopo un altro biennio.

Liebherr Colmar

Operazione di razionalizzazione della produzione che avviene in un territorio nel quale quelli di Liebherr vantano un forte radicamento. Gli escavatori idraulici della serie R 9400 sono infatti prodotti nello stabilimento adiacente a quello motoristico (la fabbrica ‘construction’ è operativa dal 1961). Nella catena cinematica della R 9400 compare il QSK50 di Cummins, che sarà disponibile in alternativa al D9812. La combinazione autarchica R 9400 e D9812 è stata testata presso un cementificio di Héming, nella regione francese del Grand Est, che ha inglobato amministrativamente la stessa Alsazia.

Liebherr Colmar. Una visita tra le linee

Liebherr Colmar

Abbiamo sfruttato l’occasione per una visita tra le linee di assemblaggio, controllo qualità e imballaggio. Nell’austero e datato mondo dei diesel industriali, è raro mettere piede in capannoni di nuovissimo conio. Colmar è un plesso produttivo dedicato al puro assemblaggio dei componenti prodotti in altri stabilimenti.

All’interno dell’area di misurazione i pezzi sono controllati a campione, senza eccezione di misura, verificando la corrispondenza delle prestazioni (sono in grado di controllare fino a 4.000 chilowatt) e il funzionamento degli stessi strumenti di misurazione.

A PROPOSITO DELLA CASA DEL D9812. COLMAR UN ANNO FA

 

In primo piano

Articoli correlati

Bobcat posa la prima pietra dello stabilimento di produzione in Messico

La nuova sede, annunciata nel 2023, amplierà la capacità produttiva globale di Bobcat, in particolare per alcuni modelli di pale compatte cingolate e gommate. Le pale compatte Bobcat sono prodotte anche negli Stati Uniti e nella Repubblica Ceca, dove continueranno a esserlo anche dopo l’apertura del...
News