Man Energy Solutions ha annunciato una partnership con leader del settore e istituti di ricerca che svilupperanno concetti di motore per motori a media velocità alimentati a idrogeno nel settore marittimo. Denominato “HydroPoLEn”, il progetto è sostenuto e finanziato dal Ministero federale tedesco per gli affari economici e l’azione per il clima. Mira a trasformare i sistemi di propulsione nel settore marittimo e a sviluppare tecnologie chiave come iniezione, accensione e sistemi tribologici avanzati, mentre parte del suo mandato è anche sviluppare un concetto per l’integrazione dell’unità di potenza e dello stoccaggio del carburante come un unico sistema.

Oltre alle sfide legate al processo di combustione, il progetto affronterà anche l’efficienza del motore, le questioni di sicurezza e le fasi principali riguardanti l’integrazione della tecnologia nelle navi. Tale integrazione ha lo scopo di migliorare l’efficienza, le prestazioni e la durata di un motore alimentato a idrogeno, aprendo la strada alla propulsione sostenibile nel settore marittimo.

Alexander Knafl, responsabile ricerca e sviluppo motori a quattro tempi di Man Energy Solutions, ha dichiarato: “L’idrogeno svolge un ruolo chiave nella strategia di Man Energy Solutions ed è la base per carburanti privi di carbonio come l’idrogeno stesso e l’ammoniaca, nonché il carbonio sintetico. combustibili neutri come metano e metanolo. Oltre a questo, il nostro portafoglio prodotti comprende elettrolizzatori – attraverso la nostra controllata H-Tec Systems – per la produzione di idrogeno a partire da energia verde. Disponiamo già di diversi prodotti e tecnologie chiave per lo stoccaggio della cattura del carbonio, ad esempio per la produzione di idrogeno blu e per la produzione di metanolo, metano sintetico e ammoniaca. Inoltre, nel nostro portafoglio motori, l’idrogeno gioca un ruolo importante. Dopo il lancio dei nostri motori a idrogeno al 25% nel 2021, un motore a idrogeno puro è per noi il prossimo passo logico”.

Christian Kunkel, responsabile dello sviluppo della combustione, ricerca e sviluppo quattro tempi di Man Energy Solutions, ha dichiarato: “L’idrogeno e l’ammoniaca sono di gran lunga i due carburanti privi di carbonio più promettenti con il vantaggio che la loro combustione non produce assolutamente emissioni di CO2. L’idrogeno può essere prodotto da una base di energia verde ed elettrolisi – idrogeno verde – o da gas naturale e stoccaggio del carbonio, noto come idrogeno blu; entrambi i metodi di produzione sono climaticamente neutri. Nel lungo termine, siamo convinti che l’idrogeno verde sarà il modo più economico per produrre idrogeno. Nel frattempo, una volta stabilite le infrastrutture e la capacità di produzione dell’idrogeno verde, avremo bisogno di un mix di idrogeno verde e blu per decarbonizzare l’industria. Pertanto, sono molto felice di vedere avviato il progetto HydroPoLEn; i risultati che ho visto finora e la collaborazione con i partner sembrano molto promettenti.”

Man ES: i protagonisti della partnership per l’idrogeno

HydroPoLEn riunisce le competenze e le risorse collettive dei leader del settore delle crociere (Carnival Maritime) e della propulsione marina (Man Energy Solutions SE), insieme a rinomati istituti di ricerca specializzati in soluzioni pionieristiche di energia verde (Wtz Roßlau, Nma Tum) e un importante fornitore di componenti (Tenneco). La partnership intende promuovere l’innovazione, lo scambio di conoscenze e la ricerca multidisciplinare garantendo lo sviluppo di un concetto solido che soddisfi i principali criteri di acquisto.

Il concetto di motore a media velocità alimentato a idrogeno sviluppato attraverso questa collaborazione ridurrà significativamente le emissioni di gas serra e contribuirà agli sforzi di defossilizzazione del settore marittimo. Promuovendo un futuro sostenibile per il trasporto marittimo, il progetto si allinea agli obiettivi globali di riduzione del carbonio e adozione di energia pulita.

In primo piano

Articoli correlati

Bergen Engines annuncia l’aumento dell’offerta di idrogeno miscelato

Alcune settimane fa, Bergen Engines ha annunciato l’ultimo sviluppo nella sua gamma di motori a gas naturale, che ora ospita una miscela di idrogeno al 25% senza modifiche. Questo progresso segna un passo significativo verso soluzioni energetiche più ecologiche e sostenibili per applicazioni terrest...