Man Energy Solutions fornirà 16 motori dual-fuel Man 18V51/60 con una capacità di generazione totale di 311 MW a tre nuove centrali elettriche attualmente in costruzione nella Repubblica d’Irlanda; due si trovano vicino alla capitale, Dublino, mentre il terzo si trova nella città di Athlone, nelle Midlands. Tutti e tre sono intesi come impianti di riserva e progettati per compensare possibili fluttuazioni nella rete elettrica che potrebbero verificarsi a seguito della crescente integrazione delle energie rinnovabili.

Martin Höhler, Head of Sales Power Plants, Europe, Man Energy Solutions, ha dichiarato: “Entro il 2030, il governo irlandese vuole aumentare all’80% la quota di energie rinnovabili nella fornitura di energia elettrica. Allo stesso tempo, ha bisogno di una capacità di riserva sufficiente per garantire la sicurezza dell’approvvigionamento in ogni momento del giorno e dell’anno. I nostri motori a doppia alimentazione sono un partner ottimale per le energie rinnovabili perché possono raggiungere la piena potenza in breve tempo e quindi rispondere rapidamente a eventuali fluttuazioni della rete elettrica. La loro capacità dual-fuel offre anche la massima flessibilità e affidabilità del carburante.”

Sdcl costruirà una centrale elettrica da 111 MW a Dublino 

Alimentata da 6 motori Man 18V51/60DF, la centrale elettrica del Grange Castle Business Park di Dublino immetterà un totale di 111 MW di energia elettrica nella rete irlandese, dove fungerà da peak shaver per coprire i picchi di carico. L’operatore è Sustainable Development Capital Llp (Sdcl), una società di investimento globale per progetti energetici sostenibili e decentralizzati.

Greener Ideas Limited costruirà due centrali elettriche da 100 MW 

Greener Ideas Limited, una joint venture tra Mountside Partners Limited e Bord Gáis Energy – una sussidiaria di Centrica plc, un’utility privata irlandese – sta sviluppando le altre due centrali elettriche. Ciascuno impiegherà 5 motori Man 18V51/60DF per fornire 100 MW di energia elettrica alla rete come riserva con un impianto a Profile Park a Dublino e l’altro vicino ad Athlone, nella contea di Roscommon.

Man PrimeServ, il marchio post-vendita globale di Man Energy Solutions, assisterà nella manutenzione e nella riparazione di queste due centrali elettriche. In base a un contratto di assistenza decennale, Man PrimeServ assisterà il cliente con i lavori di manutenzione programmata fornendo sia i relativi pezzi di ricambio che il supporto tecnico.

Inoltre, il cliente beneficerà della soluzione di assistenza digitale di Man, PrimeServ Assist, con la quale gli esperti dell’assistenza Man PrimeServ monitoreranno il funzionamento del motore 24 ore su 24.

In primo piano

Le scelte sostenibili di AS Labruna

In occasione del Metstrade a novembre, abbiamo fatto una chiacchierata con Massimo Labruna, Ceo di AS Labruna, sui nuovi prodotti, allargando poi il discorso alle scelte che l’azienda ha intrapreso in direzione di una sempre maggiore sostenibilità.

Benvenuta, POWERTRAIN!

DIESEL cambia nome: da gennaio si chiamerà POWERTRAIN. Ciò non significa cancellare la parola diesel dalla nostra agenda e dalle nostre priorità, ma rispecchia la volontà della rivista (e del sito) di accompagnare i lettori nell’affascinante fase a cui stiamo assistendo, quella della transizione ene...

Articoli correlati

Accordo tra Cgt e 2G Italia per la cogenerazione di piccola taglia

2G Italia e Cgt hanno stipulato un accordo grazie al quale Cgt arricchirà la sua già vasta gamma con i motori 2G di piccola taglia fino a 400 kW, mentre 2G Italia accrescerà le proprie opportunità commerciali, contando sulla capillarità di Cgt sul territorio e sulla sua radicata presenza nel settore...

A Rimini tutto pronto per il Dpe

“Distributed Power Europe” si terrà alla fiera di Rimini dal 22 al 24 marzo 2023. Organizzata da Italian Exhibition Group in collaborazione con l’Associazione Generazione Distribuita - Motori, Componenti, Gruppi Elettrogeni federata Anima Confindustria