Due impianti di cogenerazione a gas firmati Rolls-Royce tengono al caldo i pomodori della nuova serra Maxburg Bvba di Meer, in Belgio. I due genset, ad oggi, hanno fornito oltre 20 MWh di energia sotto forma di calore. Le serre di Olanda, Belgio, Russia e Regno Unito sono terra d’elezione per i genset di Friedrichshafen: gli impianti, non meno di 52, forniscono un output elettrico complessivo di 270 MW in trenta serre.

7,5 milioni di chili di pomodori a Maxburg

Il contratto tra Rolls-Royce e Maxburg Bvba è operativo dall’inizio dell’anno. I genset sono basati su due motori B35:40 V12 AG2, ognuno in grado di generare un output elettrico di 5,650 kW e uno termico da 6,545 kW. In questo caso è Bergen il braccio operativo, che copre le fasce di potenza al di sopra della serie 4000 di Mtu. Il livello di efficienza dichiarato è di oltre il 96 per cento. L’elettricità è usata principalmente per le lampade della serra, e, se in sovrappiù, viene ceduta alla rete pubblica. La serra, da 10,2 ettari, è riscaldata recuperando il calore estratto dal gas di scarico e dal sistema di raffreddamento del motore. Anche i gas di scarico puliti dai motori vengono convogliati nelle serre per aumentare il livello di CO2 e aumentare la crescita delle piante. John Vermeiren, nella serra Maxburg, si aspetta di raggiungere una produzione annuale di 7,5 milioni di chilogrammi di pomodori.

Rolls-Royce e Vermeiren: un sodalizio di lungo periodo

Dal 2008 e 2010, l’azienda di Friedrichshafen ha fornito due impianti di cogenerazione a John Vermeiren in Loenhout e in Merksplas. Quello di Meer è la terza serra gestita da Vermeiren: «Abbiamo optato per Rolls-Royce sull’onda della soddisfazione per l’alto livello di efficienza e di affidabilità dei genset già provati nelle altre due serre». Rolls-Royce ha consegnato gli impianti di cogenerazione completi in tutto e per tutto: generatori di potenza, sistemi di gas di scarico (comprensivi di Scr) e scambiatori di calore. Anche i sistemi di controllo elettronico sono inclusi nella fornitura. Vermeiren e Rolls-Royce hanno concluso un accordo di servizio a lungo termine che copre circa 4.500 ore di funzionamento all’anno nei prossimo decennio.

 

In primo piano

Articoli correlati

Data Centre Nation Milan 2024

Data Center Nation di Milano è considerato l'evento più importante per il settore dei data center in Italia. Abbiamo visto Isotta Fraschini Motori, Cummins e Rolls-Royce Power Systems