Yanmar in Egitto, una presenza che verrà articolata tramite l’azione del distributore Mohammed Ahmed Daoud for Engineering and Industrial Investment (Daoud Group). Yanmar Europe, forte della responsabilità acquisita sulla regione Emea a partire dal gennaio 2018, ha infatti annunciato di aver siglato un accordo con l’azienda del gruppo Daoud per la messa in commercio dei prodotti della casa nipponica.

Gruppo Daoud, Yanmar per l’Egitto

L’accordo tra Yanmar e il distributore egiziano rappresenta il primo passo della strategia messa in campo da Emilio Tognetti, Business Development Manager di Yanmar Europe in area Mea. Mohammed Ahmed Daoud for Engineering and Industrial Investment è una realtà aziendale fondata nel 1939 e forte di 1.200 lavoratori. Il gruppo Daoud ha tre impianti di produzione, 15 showroom e quattro divisioni in tutto l’Egitto, e vanta una lunga esperienza nel campo dei motori industriali. Si occupa anche dell’assemblaggio di motori per la generazione d’energia e pompe dell’acqua. Il gruppo Daoud vende motori a gasolio dalla metà degli anni ’80.

Yanmar, l’Africa passa di mano

Yanmar ha recentemente preso parte al Middle Easty Electricity di Dubai. In vista dell’importante appuntamento, l’azienda ha annunciato il passaggio nelle mani dell’ufficio regionale europeo del mercato mediorientale e del mercato africano, che saranno appannaggio di un nuovo team di vendita guidato, in ambito Middle East, da Sidathy Weerakoon, e, in ambito Africa, da Emilio Tognetti. I motori commercializzati? La serie Tnv, con propulsori raffreddati ad acqua nel range di potenza da 6 a 88 kW, la gamma L, monocilindro tra 3 e 9 kW, le serie Tf/Ts, anch’essi monocilindro tra i 4 e i 22 kW.

Yanmar dal marino all’industriale

«In qualità di importanti assemblatori di generatori diesel e pompe, sappiamo per esperienza che Yanmar è tra i più importanti brand al mondo. Siamo orgogliosi di essere i distributori di Yanmar in Egitto, e useremo il nostro intero network per promuovere i prodotti Yanmar. Allo stesso tempo, contiamo sui motori Yanmar per fare da base alla nostra produzione di sistemi di generazione d’energia e di pompaggio» ha affermato Ali Farghali, Managing Director at Daoud Group. La casa nipponica ha alle spalle diversi anni d’attività in Egitto nel settore marino. Ora si appresta a rafforzarsi nell’agone dei motori industriali. «L’Egitto è la seconda principale economia africana, con un prodotto interno lordo in crescita stabile del 4 per cento e un gran numero di progetti in sviluppo sotto l’egida del governo», le parole di Tognetti.

 

 

In primo piano

Articoli correlati

Data Centre Nation Milan 2024

Data Center Nation di Milano è considerato l'evento più importante per il settore dei data center in Italia. Abbiamo visto Isotta Fraschini Motori, Cummins e Rolls-Royce Power Systems