Fimet è la linea di prodotti a marchio Watts per la misurazione della pressione e della temperatura nell’industria pneumatica, oleodinamica e Hvac.

Fondata nel 1973, Fimet si è affermata negli anni come leader di mercato nella strumentazione per la misurazione ed è riconosciuta in tutto il mondo per la precisione e l’affidabilità che caratterizzano i suoi manometri e termometri.

In molte applicazioni industriali la misurazione della pressione e della temperatura sono indispensabili per tenere sotto controllo l’andamento dei processi. In particolare, la misurazione della pressione è effettuata tramite i manometri che, di norma, contengono un elemento sensibile (Bourdon tube o membrana per bassa pressione) che si deforma quando è sollecitato dalla pressione del fluido di processo. I manometri indicano quanto è maggiore o minore la pressione misurata rispetto alla pressione atmosferica, termine di riferimento. La misurazione della temperatura, invece, è effettuata tramite i termometri che, di norma, possono essere di due tipi: bimetallici a gambo rigido o in vetro completi di custodia (in questo caso contengono un elemento sensibile come la lamina bimetallica o lo xilolo che, dilatandosi, risale al capillare.

Esistono diverse tipologie di manometri e termometri. La scelta del modello e dello strumento più adeguato dipendono da diversi parametri come la pressione d’esercizio e la pressione massima, il range di temperatura, la natura e lo stato del fluido di processo, la presenza di vibrazioni nell’impianto, la classe di precisione etc. Interessante è che il termomanometro, un unico strumento che combina sia la misurazione della temperatura sia della pressione.

La flessibilità di soluzioni Watts permette di realizzare manometri e termometri su misura, appositamente progettati e personalizzati sulla base delle esigenze dei clienti. Assicurando il perfetto controllo di fluidi (liquidi e gassosi) in circuiti chiusi o aperti oppure in serbatoi a pressione, i manometri e i termometri Fimet sono strumenti di misurazione analogici progettati per soluzioni e sistemi di controllo ad alta efficienza con una meccanica di precisione pari solo a quella dell’orologeria.

In primo piano

Articoli correlati

Veil e Bosch Rexroth: svolta soft…ware

Non è una svolta ma un’estensione del ventaglio di soluzioni orientate all’efficientamento energetico quella che ha fatto incontrare Bosch Rexroth e Veil. C’è infatti lo zampino di Veil nella app che replica le funzioni dell’E-Boost Pro. A Bolzano hanno valicato il Brennero e inaugurato una sede in ...