Dieselweb.eu si rinnova! Per gli assidui visitatori del sito ormai non dovrebbe risultare come una sorpresa dato che già da qualche giorno Diesel Web si presenta al pubblico con il suo nuovo aspetto completamente rinnovato.

 

Dieselweb.eu e la nuova veste grafica

Dall’interfaccia utente, alla grafica, il rinnovato sito web porta con sé una sferzata di novità, sotto una luce completamente nuova, ma rimanendo sempre e comunque il centro di raccolta delle novità provenienti dal vasto mondo dei motori a livello globale. A garantire la continuità tra il vecchio sito e il nuovo completamente ristrutturato rimane “l’indirizzo”: https://dieselweb.eu/, pronto per essere esplorato insieme a tutti i suoi nuovi contenuti, sempre al servizio degli amanti dei motori, della catena cinematica e della componentistica. L’obiettivo, come sempre, è ‘rendere visibile ciò che abitualmente è invisibile‘.

Non cambiano le category

Non cambiano le category (Automotive; Industriali; Stazionari; Marini; Componenti; Uomini&Aziende; Focus; In vetrina; Interviste), non cambia l’approccio giornalistico, che abbraccia uno spettro di informazioni a trecentosessanta gradi, che trovano nelle edizioni cartacee (DIESEL e Diesel International) la naturale sede di approfondimento. Presentazioni, anteprime, tracce biografiche, acquisizioni, incorporazioni e accordi di joint-venture, fiere, seminari ed eventi, il dettaglio della meccanica scandagliando applicazione per applicazione, lo stradale, la cantieristica delle costruzioni, il mondo agricolo, la generazione di potenza, biogas e biometano, il diporto, la nautica commerciale, l’oli&gas. E, ancora, le nuove tendenze per fare fronte a diktat delle emissioni e orientamenti dell’agenda politica e dell’opinione pubblica, tra biocombustibili, massificazione, ibridi, elettrificazione.  Gli OEM troveranno su queste pagine quanto gli serve per sciogliere curiosità, districarsi nel ginepraio delle emissioni e assimilare le evoluzioni della catena cinematica tra Stage V e la parziale o completa elettrificazione.

È cambiata la veste grafica, all’insegna della fruibilità, dell’armonizzazione dei contenuti e della valorizzazione del materiale iconografico.

Noi abbiamo pensato a migliorarci, per voi, nell’auspicio che voi rinnoviate la fiducia che ci avete fino ad ora concesso.

 

In primo piano

Articoli correlati

Landi Renzo e Invitalia

Il Gruppo Landi Renzo ha varato un aumento di capitale garantito anche dall'ingresso di Invitalia con 20 milioni
News