Iveco e Foton hanno firmato un Memorandum d’Intesa per esplorare una potenziale collaborazione nelle aree dei veicoli elettrici e dei componenti, e opportunità di business comuni, per l’Europa e il Sud America.

Foton, che fa parte del gruppo cinese BAIC, condivide l’impegno di Iveco Group a promuovere la trasformazione sostenibile dell’industria automotive globale, perseguendo molteplici percorsi attraverso nuove tecnologie di propulsione per i veicoli commerciali, come l’elettrico puro, l’ibrido e le celle a combustibile a idrogeno. La possibile cooperazione inoltre supporterà Foton nel perseguimento della sua strategia di globalizzazione.

Questa partnership, che rientra nella strategia complessiva di elettrificazione di Iveco Group, ha l’obiettivo di estenderne la gamma di veicoli commerciali leggeri alla categoria di peso totale a terra (PTT) inferiore a quella delle 3,5 – 7,2 tonnellate del Daily, aggiungendo così veicoli completamente elettrici sia cabinati sia furgonati sotto la soglia di 3,5 tonnellate di PTT.

Con Foton, Iveco Group esaminerà l’opzione di utilizzare i canali di vendita Iveco per la commercializzazione in Europa e Sud America di un veicolo furgonato elettrico nella categoria più leggera fino a 3,5 tonnellate di peso totale a terra. Questo veicolo furgonato avrà un potenziale impatto positivo sulle catene di distribuzione regionali e locali in Europa e Sud America, oltre a supportare la crescita della rete di vendita e manutenzione Iveco. All’inizio di quest’anno, Iveco Group ha anche siglato un accordo con Hyundai Motor Company per la fornitura di un veicolo cabinato elettrico con PTT tra le 2,5 e le 3,5 tonnellate, che sarà venduto e assistito in Europa da Iveco. Le collaborazioni di Iveco Group con Foton e Hyundai mirano a creare una gamma completa di offerta di veicoli commerciali elettrici con peso inferiore a quello del Daily.

Il Memorandum d’Intesa tra Iveco Group e Foton apre anche la possibilità di esplorare nuove future sinergie, inclusa la possibile localizzazione di attività in Europa e Sud America, che verrà valutata in una fase successiva. Saranno inoltre discusse opportunità di fornitura, anche tramite FPT Industrial, il marchio di motori industriali di Iveco Group.

In primo piano

Articoli correlati

SAIM pubblica il suo primo Bilancio di Sostenibilità

“La pubblicazione del nostro primo Bilancio di Sostenibilità è un momento di orgoglio per SAIM”, ha affermato Massimo Donà, Presidente del Gruppo SAIM. “Riflette il nostro costante impegno nell’integrare pratiche sostenibili in ogni aspetto della nostra attività".