Nanni e l’N3.21 per il Figaro Bénéteau 3

N3.21 è la sigla del propulsore che anima la seconda generazione del Figaro 3 di Bénéteau: stiamo parlando della prima imbarcazione di Bénéteau per la classe One-Design con monoscafo di serie. Questo tipo di imbarcazione a vela è inoltre equipaggiata con una chiglia più snella e profonda.

Questo dispari da 720 cc ben si adatta alle esigenze delle imbarcazioni della classe Figaro, grazie alle sue dimensioni ultra-compatte e ad un’efficiente distribuzione del peso. Il motore N3.21 garantisce inoltre l’erogazione di energia elettrica a bordo con alti livelli di sicurezza in caso di emergenza.

N3.21

L’N3.21 di Nanni riesce a produrre 14,6 chilowatt di potenza con una configurazione a 3 cilindri, raggiunge i 3.600 giri al minuto a velocità nominale e 1.050 giri al regime minimo, è fedele all’iniezione meccanica indiretta e all’aspirazione dell’aria. Il sistema di raffreddamento è del tipo convenzionale, chiuso con scambiatore di calore. Questo motore appartiene alla famiglia concepita dalla partnership tra Nanni e Kubota. Un rapporti che non subisce l’usura del tempo, quello con il motorista giapponese, restio ad affacciarsi col proprio marchio nella propulsione e molto forte tra i marinizzatori turchi, nordamericani e orientali, oltre che nella fascia low entry dei generatori di bordo,

NANNI E SCANIA PER IL TOP DEL DIPORTO

14,6 Chilowatt per le…”Figaro”

Numeri alla mano, il Figaro si presenta con uno scafo lungo 9,75 metri, una linea di galleggiamento di 9 metri, larghezza massima di 3,47, una profondità di 2,5 metri e un dislocamento di 2.900 chili. Per quanto riguarda la navigazione a vela, la Figaro 3 è dotata di una vela principale larga 39,5 metri quadri, un fiocco largo 30,5, uno spinnaker da 105, un gennaker di 65 mq e un albero di 13,76 metri.

Beneteau figaro 3

La Figaro Bénéteau 3 si è già aggiudicata diversi riconoscimenti: “Yacht europeo dell’anno” per il 2018 al Boat Show di Düsseldorf, “Yacht dell’anno” al Yachts & Yachting Awards 2018, “Miglior imbarcazione a vela” e “Miglior nuova imbarcazione sotto i 35 piedi” al Boat Show di Newport e, infine, “Miglior imbarcazione dell’anno” assegnato dalla rivista Sailing World Magazine.

In primo piano

Articoli correlati

Salone nautico di Venezia 2024

L'edizione 2024 del Salone nautico di Venezia si affaccia sul mare piatto del mercato. Le proposte dei costruttori strizzano l'occhio ai pacchetti ibridi