bosch-rexroth

Bosch Rexroth è sceso in campo ad Eima con la famiglia allargata. I nuovi modelli di valvole flangiabili Sb24 ed Sb34, pensate per trattori a partire da 120 cavalli in su, rappresentano infatti l’evoluzione della famiglia Sb23/Sb33, messa a punto in un lasso di tempo pluridecennale. La nuova piattaforma di valvole comprende sia la configurazione a funzionamento meccanico sia quella a comando elettroidraulico, con portata fino a 120 litri al minuto per il modello Sb24 e 190 litri al minuti per la Sb34. Tutte le sezioni si possono combinare liberamente, garantendo la massima integrazione. In questo modo Rexroth ha realizzato un sistema modulare per valvole direzionali ausiliarie e valvole di controllo per il sollevatore. Per esempio, le valvole per il controllo elettroidraulico del sollevatore Ehc di Rexroth sono ottimizzate proprio per le sezioni delle due nuove unità entrate a far parte del ventaglio di soluzione promosse dall’azienda di Lohr am Main.

In primo piano

Articoli correlati

Tenneco presenta un HRS per gli ammortizzatori passivi Monroe

Tenneco ha presentato un innovativo sistema di arresto idraulico del rimbalzo (HRS), altamente configurabile, che riduce al minimo l’energia di rimbalzo dell’ammortizzatore e la rumorosità riscontrate nei BEV e in altri veicoli passeggeri relativamente pesanti. Il sistema si chiama Monroe Ride Refin...

Friwo amplia il suo portafoglio di prodotti per la mobilità elettrica

Friwo, produttore di caricabatterie e soluzioni di azionamento elettrico all’avanguardia dal punto di vista tecnico, sta ampliando il suo portafoglio di prodotti esistente nel campo dell’elettromobilità con l’avanzata unità di controllo motore MC1.5-55A-48V, che è stata sviluppata appositamente per ...