Parker Hannifin prosegue nel suo impegno verso l’innovazione nelle soluzioni per l’idrogeno, presentando i più recenti progressi all’Hydrogen Online Workshop il prossimo 5 giugno. La più grande conferenza virtuale al mondo sul tema dell’idrogeno avrà una durata di 24 ore, durante le quali gli esperti del settore illustreranno i progressi tecnologici e le sfide operative.

Grazie all’approccio interattivo dell’evento di quest’anno, i partecipanti potranno confrontarsi direttamente con gli esperti dell’area dedicata, che presenteranno le più recenti soluzioni per l’idrogeno di Parker.

Durante il workshop Parker terrà quattro sessioni incentrate su argomenti chiave: tubazioni per una maggiore sicurezza, progressi nei sistemi di raffreddamento, innovazioni in materia di tenuta per l’idrogeno e sviluppi per le stazioni di rifornimento. Le sessioni presenteranno approfondimenti sulla tecnologia dell’idrogeno e le soluzioni integrate di Parker per la produzione, il magazzinaggio, il trasporto e l’utilizzo.

I partecipanti saranno invitati a interagire con gli esperti in materia di idrogeno di Parker durante il workshop o a collegarsi in anticipo tramite un apposito link di contatto, dedicato a chi desidera sottoporre le proprie domande o a chi non riesce a partecipare alle sessioni dal vivo.

In qualità di membro proattivo dell’Hydrogen Council, Parker Hannifin appoggia la transizione verso l’energia pulita e promuove un futuro sostenibile e resiliente.

In primo piano

Articoli correlati

Veil e Bosch Rexroth: svolta soft…ware

Non è una svolta ma un’estensione del ventaglio di soluzioni orientate all’efficientamento energetico quella che ha fatto incontrare Bosch Rexroth e Veil. C’è infatti lo zampino di Veil nella app che replica le funzioni dell’E-Boost Pro. A Bolzano hanno valicato il Brennero e inaugurato una sede in ...