Parker Hannifin ha annunciato il lancio della nuova serie di motori e pompe F10 per carichi medi, a cilindrata fissa e ad asse inclinato. La serie F10, evoluzione dei prodotti F11 e F12 realizzati dalla Pump & Motor Division Europe di Parker, offre prestazioni elevate in termini di risparmio energetico, affidabilità e durata. È destinata alle applicazioni di macchinari mobili nei settori agricolo, edile, minerario, nautico e offshore, oil & gas e dei trasporti.

La nuova serie F10 di Parker è disponibile in sette cilindrate, da 30 cc fino a 125 cc, ed è progettata per trasmissioni sia a circuito aperto che a circuito chiuso. Grazie al concetto brevettato di stantuffo sferico, la serie F10 offre un’efficienza eccellente, che si traduce in una minore perdita di potenza.

La serie F10 presenta lo stesso concetto di design delle serie per carichi gravosi F11 e F12 di Parker con cuscinetti a doppia conicità e sincronizzazione ad anello per il massimo dell’affidabilità e della durata. La nuova serie presenta dimensioni dell’involucro fino al 13% più piccole e un peso inferiore del 25% rispetto all’equivalente F12, per un’installazione molto semplice. Inoltre, il design dello stantuffo sferico conferisce un’elevata efficienza volumetrica fino al 96%.

La nuova serie F10 è composta dalla pompa e dal motore per carichi medi più efficienti sul mercato”, ha affermato Christian Bengtsson, Product Leader di Pump & Motor Division Europe di Parker Hannifin. “Avendo come obiettivi la sostenibilità e il basso costo totale di proprietà, la progettazione della serie F10 è stata incentrata sulla lunga durata e sull’elevata affidabilità. Siamo in grado di ridurre significativamente i costi operativi diminuendo il consumo energetico e possiamo supportare gli obiettivi degli Oem di ridurre le emissioni e rispettare le future normative ambientali”.

La serie F10 è disponibile nelle versioni Iso, Sae e a cartuccia con opzioni di albero flessibile. In più, Parker offre un’ampia gamma di sensori di velocità e valvole integrate.

In primo piano

Articoli correlati

Tenneco presenta un HRS per gli ammortizzatori passivi Monroe

Tenneco ha presentato un innovativo sistema di arresto idraulico del rimbalzo (HRS), altamente configurabile, che riduce al minimo l’energia di rimbalzo dell’ammortizzatore e la rumorosità riscontrate nei BEV e in altri veicoli passeggeri relativamente pesanti. Il sistema si chiama Monroe Ride Refin...

Friwo amplia il suo portafoglio di prodotti per la mobilità elettrica

Friwo, produttore di caricabatterie e soluzioni di azionamento elettrico all’avanguardia dal punto di vista tecnico, sta ampliando il suo portafoglio di prodotti esistente nel campo dell’elettromobilità con l’avanzata unità di controllo motore MC1.5-55A-48V, che è stata sviluppata appositamente per ...