motor-aussenborder-yamaha-204613-f8-fmhs-563b69211bb4b

Fuori tutto a Yamaha: comprare un motore marino fino a fine aprile sarà più facile del solito. La filiale italiana del marchio ha infatti lanciato una campagna di agevolazioni all’acquisto che prevede sconti fino a 3mila euro. La promozione riguarda tutta la gamma di motori fuoribordo Yamaha, a partire dall’F8 FMHS.  Allargando lo sguardo, la serie Ft8 prende spunto dall serie F8 fa della versatilità il punto di forza, prestandosi sia alle classiche imbarcazioni a vela e le piccole applicazioni da lavoro, per la pesca e il piccolo cabotaggio. Tra i punti di forza, l’elica Dual-Thrust,  con pale sagomate per garantire una resa soddisfacente anche in retromarcia. Il sistema di accensione con microcomputer Cdi/Tci implementa la puntualità della messa in moto, gli alternatori ad alte prestazioni sono studiati per erogare l’energia di avviamento sufficiente anche dopo lunghi periodi di navigazione a bassi regimi.

La campagna risponde allo slogan “Lasciati tentare dalla parte migliore del mare”, e mette in campo anche formule di finanziamento vantaggiose. A titolo d’esempio: il quattro cilindri da 40 cavalli F40HETL potrà essere portato a casa con 120 euro al mese e mille euro di valore incentivi. La promozione rientra nel programma Satisfaction Sea, che prevede tra le altre cose una garanzia di cinque anni sui nuovi motori usciti dalla fucina dell’azienda giapponese, attiva in oltre 200 paesi del mondo e leader nell’ambito dei motori marini.

Yamaha, alla pari degli altri protagonisti dell’off-shore, sta spingendo sulla incentivazione dei benzina, che fino a 200 cavalli costituiscono un’alternativa affidabile agli entrobordo diesel, anche in ragione dell’annunciato inasprimento delle normative per il diporto, vedi Imo Tier 3 e Rcd 2.

In primo piano

Articoli correlati

Salone nautico di Venezia 2024

L'edizione 2024 del Salone nautico di Venezia si affaccia sul mare piatto del mercato. Le proposte dei costruttori strizzano l'occhio ai pacchetti ibridi