Valdinoci allarga il perimetro monoliticamente disegnato a misura di Lombardini e Kohler stringendo un accordo con Bimotor. Volano è la distribuzione dei motori Raywin, in concessione a Bimotor, che costituisce quindi il terzo lato di questo triangolo commerciale.

Bimotor e Valdinoci: dalle Alpi alla Riviera Romagnola

Come sottolineato dal comunicato stampa di Bimotor, le aziende condividono gli stessi valori e lo stesso approccio strategico al mercato: disponibilità del prodotto, supporto tecnico per l’integrazione del motore, fornitura tempestiva di ricambi e servizio tecnico, assistenza e servizi a 360 gradi intorno al motore diesel. Il tanto vituperato motore a combustione interna che tanto spazio ha e continuerà ad avere, anche con la nuova linfa proveniente dall’estremo Oriente. Non ci sono più solamente giapponesi e coreani nel novero dei motoristi affidabili. Aziende come la stessa Raywin e Weichai (vedi il motore record di efficienza confezionato con Bosch) sono in grado di offrire prodotti competitivi sia per applicazioni più spartane, come lo sprinkler (e qui entra in gioco massicciamente Bimotor) e lo stand-by, che per macchine più complesse (come dimostra la partecipazione al Salone di Genova proprio sotto le insegne di Bimotor)

Il punto di vista di Raywin

Rajesh Sadhu, vicepresidente di Raywin Powertrain Technology, da noi intervistato allo stand Bimotor di Genova nel 2020 (leggete QUI il testo integrale in pdf), ha dichiarato: «Questa partnership, unica nel suo genere, mette a disposizione dei nostri stimati clienti della regione il meglio dell’esperienza nelle soluzioni di potenza dei nostri due rinomati partner, con una forte competenza tecnica e applicativa, la disponibilità a magazzino dei motori e un’assistenza rapida e veloce sui prodotti». Nei prossimi mesi, Raywin presenterà soluzioni Stage V più avanzate per la gamma di potenza da 9 a 60 chilowatt.

Per presentare questa partnership strategica, Bimotor e Valdinoci esporranno insieme a K.EY Energy 2023, The Renewable Energy Expo, che si terrà dal 22 al 24 marzo 2023 a Rimini, per incontrare tutti i clienti e le persone interessate ai prodotti Raywin. L’evento darà l’opportunità di presentare la gamma conforme alle direttive R96 (in linea con le precedenti gamme Not Emissionate e Stage IIIA) e quelle con il Regolamento 2016/1628 (Stage V).

In fiera, a Rimini e Orlando

Nella sua strategia aggressiva di diventare un attore internazionale affidabile in tutto il mondo, dopo aver partecipato a diverse fiere in Europa (come Ifat in Germania, Salone Nautico Internazionale di Genova in Italia, Hill Head 2022 Quarrying, Construction & Recycling nel Regno Unito), Raywin Power Train Technology esporrà per la prima volta al Powergen International 2023, a Orlando (Florida), con l’obiettivo di puntare al mercato emissionato Epa nel prossimo futuro.

Luigi Valdinoci SpA ha partecipato nel 2019 all’edizione zero della rassegna Dpe nei panni di distributore Kohler. Quest’anno l’evento si terrà congiuntamente al Key Energy dal 22 al 24 marzo, svincolato dalla cornice di Ecomondo

In primo piano

Articoli correlati

La partnership tra Scania e Bruno Generators si espande in America

In occasione del Powergen International 2024 sono stati presentati 2 gruppi elettrogeni Tier4 Final di Tecnogen, azienda appartenente al gruppo italiano e operante in America. Frutto di uno sviluppo congiunto tra Scania e il Gruppo Bruno Generators, questi nuovi gruppi elettrogeni sono caratterizzat...

Cancellato il Sima 2024

L'edizione 2024 del Sima di Parigi è stata annullata. Alla base della decisione ci sarebbero le difficoltà del mercato francese ma pesa sicuramente la vicinanza con Eima

La prima pietra di Interpump

Interpump Hydraulics ha celebrato la posa della prima pietra del nuovo quartier generale, a Sala Bolognese, alla presenza del Presidente e Ceo, Enrico Lo Greco, del Vice Presidente, Paolo Cleopatra, e del PResidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonacini

Fieragricola 2024: appuntamento a Verona dal 31 gennaio al 3 febbraio

È stata presentata ieri a Roma la 116ª edizione di Fieragricola, rassegna internazionale di agricoltura in programma a Veronafiere dal 31 gennaio al 3 febbraio prossimi, con focus trasversali dedicati a meccanica agricola; zootecnia; colture specializzate come vigneto, frutteto, olivo; energie rinno...