Floriano Masoero, Presidente e CEO di Siemens in Italia dal 2022 e attuale Smart Infrastructure Head, assume anche la carica di Digital Industries Head con effetto immediato.

Floriano Masoero guiderà il business industriale in Italia, continuando a ricoprire il ruolo di Presidente e CEO di Siemens SpA. In qualità di Siemens Digital Industries Head sostituirà Giuliano Busetto che, dopo una lunga carriera durata 22 anni, coronata da importanti risultati di mercato, ha deciso di lasciare l’azienda.    

Floriano Masoero è Presidente e CEO di Siemens SpA da gennaio 2022 oltre ad essere dallo stesso anno Smart Infrastructure Head. È membro del Board of Advisors della Fondazione Politecnico di Milano, membro del Board della Camera di Commercio Italo-Germanica (AHK Italien), e membro dell’Advisory Board Investitori Esteri di Confindustria.   

Con un giro d’affari di circa 2 miliardi di euro e 2900 collaboratori, Siemens è la tech company che in Italia opera nei mercati dell’industria, infrastrutture, mobilità e salute. Il business dell’industria nel nostro Paese rappresenta per giro d’affari il terzo di Siemens a livello globale dopo Cina e Germania.

Leggi anche: A Siemens Tech Talks si parla di AI, Metaverso e industria 5.0. L’orbita Xcelerator si amplia

In primo piano

Articoli correlati

Come stanno le rinnovabili in Italia?

Vi riportiamo i nuovi dati dell’EY Renewable energy country attractiveness index (Recai) e le potenzialità per l’Italia dei sistemi di accumulo energia a batteria (Bess)
News

Landi Renzo e Invitalia

Il Gruppo Landi Renzo ha varato un aumento di capitale garantito anche dall'ingresso di Invitalia con 20 milioni
News