Si è svolto giovedì 22 Aprile, in coincidenza con la Giornata Mondiale della Terra, il primo web event del Sustainable Powertrain Tour – SPT 2021, dedicato alla nautica da diporto. Il parterre di relatori riunito dalla redazione di Diesel International ha discusso di come e perché sia assolutamente necessario promuovere ‘adesso’ delle azioni concrete che possano portare a una riduzione delle emissioni anche in un settore come la nautica da diporto. Quello degli yacht, infatti – e l’intervento di Robert Van Tol della Water Revolution Foundation è stato chiarificatore in questo senso – è un ambito in piena evoluzione anche in quanto a consapevolezza.

SPT 2021: e dopo la nautica da diporto?

Più nello specifico, istituzioni, Oem, costruttori di motori e system integrator hanno condiviso le loro ricette ed esposto diverse soluzioni interessanti e attuali. E, crediamo, utili per stimolare il dibattito. Il prossimo appuntamento con il Sustainable Powertrain Tour è previsto per il 15 luglio, con un web event dedicato a un altro settore che si sta impegnando fortemente nella riduzione delle emissioni, quello della generazione di energia. Qui sotto, intanto, il video integrale della prima tappa.

In primo piano

Le scelte sostenibili di AS Labruna

In occasione del Metstrade a novembre, abbiamo fatto una chiacchierata con Massimo Labruna, Ceo di AS Labruna, sui nuovi prodotti, allargando poi il discorso alle scelte che l’azienda ha intrapreso in direzione di una sempre maggiore sostenibilità.

Benvenuta, POWERTRAIN!

DIESEL cambia nome: da gennaio si chiamerà POWERTRAIN. Ciò non significa cancellare la parola diesel dalla nostra agenda e dalle nostre priorità, ma rispecchia la volontà della rivista (e del sito) di accompagnare i lettori nell’affascinante fase a cui stiamo assistendo, quella della transizione ene...

Articoli correlati