Tenneco ha inaugurato un centro ingegneristico all’avanguardia di 9.600 metri quadrati, che servirà le attività europee Ride Control e Advanced Suspension Technologies (Ast) della società. Il nuovo centro ingegneristico europeo di Monroe si trova a circa 2 chilometri dal complesso produttivo di Tenneco, a Gliwice, in Polonia.

Questa nuova e imponente struttura consentirà ai nostri team Ride Control e Advanced Suspension Technologies di introdurre innovazioni tecnologiche migliori e in tempi più rapidi per conto degli Oem di tutto il mondo” ha dichiarato Romain Nollet, vicepresidente del Gruppo e General Manager di Ride Control.Investiamo continuamente nel personale, nelle strutture, nelle risorse e nei sistemi migliori, per aiutare i nostri clienti a raggiungere i propri obiettivi di business, con ogni piattaforma e ogni modello di veicolo”.

Il centro ingegneristico europeo di Monroe ospita circa 240 ingegneri di prodotto di Tenneco Ride Control e Ast, che lavorano a supporto di diversi leader mondiali nella produzione di veicoli e degli stabilimenti Performance Solutions della società in Spagna, Repubblica Ceca, Belgio e Polonia. Tra i principali prodotti progettati e convalidati nel nuovo centro ci sono gli ammortizzatori passivi e i moduli Monroe OE Solutions e gli ammortizzatori semi-attivi e i moduli Monroe Intelligent Suspension. Tutte queste tecnologie sono presenti in milioni di veicoli passeggeri, autocarri commerciali, autobus, rimorchi e altre applicazioni di ultima generazione.

La struttura è inoltre responsabile della progettazione di un’ampia gamma di componenti fondamentali, tra cui sistemi di valvole, sistemi di guida e di tenuta, componenti strutturali e materiali, presenti negli ammortizzatori Monroe OE Solutions e Monroe Intelligent Suspension. Inoltre, il nuovo centro supervisiona le attività “ride work” europee, attraverso le quali gli ingegneri Tenneco collaborano con i produttori di veicoli per testare e perfezionare le valvole degli ammortizzatori prima del lancio di ogni nuovo modello di veicolo.

In concomitanza con il progetto di costruzione, Tenneco ha investito nelle più recenti tecnologie di progettazione e ingegneria assistite da computer (Cad e Cae) e in altre soluzioni necessarie per lo sviluppo di sistemi meccanici, elettronici e idraulici. L’officina dello stabilimento, che misura 5.330 metri quadrati, è attrezzata per produrre e testare rapidamente prototipi di ammortizzatori passivi e semi-attivi di ogni tipo. I processi di validazione del prodotto in loco includono test della resistenza, della durata, della resistenza alla corrosione, delle prestazioni e della rumorosità, nonché simulazioni computerizzate delle prestazioni dei componenti e dei prodotti.

Con l’apertura del centro ingegneristico europeo di Monroe, Tenneco serve ora i clienti Ride Control e Ast attraverso una rete di cinque strutture tecnologicamente avanzate, a Gliwice; Monroe, Michigan, Usa; Ermua, Spagna; Sint-Truiden, Belgio; e Pechino, Cina.

In primo piano

Articoli correlati

Allison e FCC Servicios Medio Ambiente, in partnership da oltre 30 anni

“La nostra collaborazione con FCC Medio Ambiente è sempre stata fonte di mutuo arricchimento”, ha dichiarato Trond Johansen, direttore vedite di Allison Transmission per l’Europa. “Intraprendere un viaggio con un cliente che richiede standard così elevati ci ha indubbiamente fornito preziose informa...

Da Intec arriva la power station portatile

Intec I-BOX PB-58 è una stazione di energia elettrica che può essere utilizzata durante le soste e il fermo macchina, quando non si ha accesso a un’alimentazione elettrica tradizionale, per alimentare i propri dispositivi.