Jcb e Kohler vantano un lungo rapporto di collaborazione, ben prima dello Stage V. Le radici risalgono alla collaborazione con Lombardini. I Jcb by Kohler invece sono comparsi nel 2014, ai tempi omologati Stage IIIB/Tier 4 Final (come quello che appare nella foto). Ora la famiglia si è allargata al telescopico 525-60 Agri.

Stage V Jcb by Kohler per il 525-60 Agri

L’ultimogenito della lunga tradizione di telescopici Jcb, il 525-60, garantisce un’altezza di sollevamento massima di 6 m e una capacità di carico massima di 2,5 tonnellate; è estremamente compatto in quanto ha una larghezza di soli 1,84 metri e un’altezza di 1,97 metri, dimensioni che ne consentono l’accesso e l’utilizzo anche negli spazi più ristretti ed è equipaggiato con il compatto da 55 chilowatt.

JCB BY KOHLER

Trasmissione idrostatica a due velocità

La trasmissione idrostatica a due velocità consente agli operatori di eseguire agevolmente spostamenti precisi anche in spazi angusti. La trasmissione funziona in parallelo con i freni: lo stacco trasmissione sul pedale del freno offre un’eccellente versatilità e una maggiore potenza durante le operazioni di carico o rimovimentazione. Le prestazioni della trasmissione sono cruciali: il modello 525‑60 Agri è dotato del cambio Jcb standard e raggiunge una velocità massima di 25 km/h, mentre il modello Agri Plus offre un cambio più grande dotato di una maggiore forza di trazione e spinta, pur raggiungendo una velocità massima di 30 km/h, in modo da offrire eccellenti prestazioni su strada, sul campo e in azienda agricola. La tecnologia di controllo automatico della benna Jcb, in dotazione al modello Agri Plus, fornisce una vibrazione rapida della benna o forca per concime tramite un minimo movimento del joystick, in modo da espellere rapidamente il materiale e aumentare la produttività. Per una ritenzione del carico ottimale e il massimo comfort dell’operatore (oltre a cicli più rapidi e tempi di trasferimento più brevi), i sollevatori telescopici Jcb sono dotati dell’innovativo sistema opzionale Smoothride system (Srs), che isola il braccio e il carico dai movimenti del telaio.

C’è la DualTech VT

È possibile scegliere l’innovativa trasmissione a velocità variabile DualTech VT che consente agli operatori di preimpostare una velocità di avanzamento: un enorme vantaggio per gli utenti di attacchi idraulici come spazzole spazzatrice o secchi d’alimentazione. Per ottenere trazione e prestazioni massime sui terreni cedevoli e fangosi, i movimentatori telescopici JCB sono dotati di trazione integrale 4WD e differenziale.

jcb Kohler stage v

KOHLER E LA MANUTENZIONE DEL KSD, DIESEL OF THE YEAR 2022

In primo piano

Articoli correlati

I due nuovi mini escavatori di Develon: DX17Z-7 e DX19-7

Develon presenta al mercato i nuovi mini escavatori compatti DX17Z-7 e DX19-7. Motorizzati Kubota D902 conforme Stage V, sono due macchine che presidiano la fascia di mercato più importante e che migliorano in modo sensibile le prestazioni rispetto alle macchine che vanno a sostituire.