Liebherr ha recentemente introdotto nel proprio sconfinato portafoglio prodotti la nuova telecamera digitale MDC3, caratterizzata da un evoluto sensore d’immagine ad alta risoluzione e concepita per l’installazione su macchine di qualsiasi ambito applicativo.

ANCHE I CAMION? TIPO IL KAMAZ TRIONFATORE DELA DAKAR?

telecamera digitale MDC3

Il sensore di ultima generazione garantisce alla nuova telecamera digitale MDC3 innovative funzioni che aprono inedite frontiere sia in tema di sicurezza che di funzionalità operativa. La prima chicca è rappresentata da sistema di rielaborazione del flusso ottico, in grado di prevedere la direzione in cui gli elementi circostanti si muovono e la loro velocità.

Liebherr MDC3, un concentrato di tecnologia

Un secondo plus è costituito dalla funzione di identificazione dei bordi dei soggetti in movimento, capace di distinguere i perimetri di ciascun elemento. La funzione HDR integrata (High Dynamic Range) garantisce poi la massima visibilità e precisione di rilevamento anche in condizioni di scarsa illuminazione.

La nuova telecamera digitale MDC3 è dotata di switch Ethernet integrato e può essere connessa con facilità all’interno di un circuito di qualsiasi numero di dispositivi in serie. Robusta e affidabile, può essere installata su qualsiasi veicolo o macchina operatrice ricoprendo svariati ruoli, dalla sostituzione di un comune specchietto retrovisore fino all’integrazione in un sistema di riconoscimento ostacoli.

LIEBHERR DI MACCHINE SE NE INTENDE. CHIEDERE A KRONE

telecamera digitale MDC3

In primo piano

Articoli correlati

Friwo amplia il suo portafoglio di prodotti per la mobilità elettrica

Friwo, produttore di caricabatterie e soluzioni di azionamento elettrico all’avanguardia dal punto di vista tecnico, sta ampliando il suo portafoglio di prodotti esistente nel campo dell’elettromobilità con l’avanzata unità di controllo motore MC1.5-55A-48V, che è stata sviluppata appositamente per ...