Dopo il rinvio di novembre, l’UE ha definitivamente approvato le nuove norme Euro 7 per ridurre le emissioni di autovetture, furgoni, autobus, camion e rimorchi. I veicoli dovranno rispettare gli standard più a lungo, garantendo livelli di emissioni più bassi per tutto il loro ciclo di vita. Il Parlamento Ue ha adottato l’accordo con il Consiglio con 297 i voti favorevoli, 190 contrari e 37 astensioni.

Il nuovo standard prevede, a seconda del veicolo, queste condizioni: per auto e furgoni saranno mantenute le attuali condizioni di prova Euro 6 e i limiti delle emissioni di gas di scarico; ad autobus e autocarri invece saranno applicati limiti più rigorosi per le emissioni di gas di scarico misurate in laboratorio e in condizioni di guida reali, pur mantenendo le attuali condizioni di prova Euro VI.

Vengono introdotti per la prima volta tra le norme dell’UE i limiti delle emissioni di particelle di freno (PM10) per le automobili e i furgoni, maa anche requisiti minimi di prestazione per la durata delle batterie nelle auto elettriche e ibride.

Euro 7 col passaporto

Ogni veicolo sarà munito di un passaporto che conterrà informazioni sulle sue prestazioni ambientali al momento dell’immatricolazione. Il documento conterrà: limiti di emissione di inquinanti, emissioni di CO2, consumo di carburante ed energia elettrica, autonomia elettrica (durata della batteria)

Gli utenti dei veicoli Euro 7 avranno inoltre accesso a informazioni aggiornate sul consumo di carburante, sulla salute delle batterie, sulle emissioni inquinanti e su altre informazioni pertinenti generate dai sistemi di bordo e dai monitor.

Il Consiglio ora dovrà approvare formalmente l’accordo, dopodiché la normativa Euro 7 potrà entrare in vigore.

In primo piano

Articoli correlati

Il ritorno di Volta Trucks e i piani dell’azienda per il 2024

“Stiamo cercando di confermare gli ordini con i clienti esistenti, riassemblare la catena di fornitura, completare un round cruciale di raccolta fondi per garantire che i veicoli di serie siano pronti per la consegna", ha affermato Essa Al-Saleh, CEO della nuova Volta Trucks Commercial Vehicles Ltd....